Eventi e Corsi di Formazione

 

NetVisory, da sempre attenta alla formazione dei proprio clienti, propone due canali di formazione periodica basati su Eventi Tecnologici oppure Corsi di formazione su tematiche verticali. Gli eventi si riferiscono per la gran parte a tematiche riguardanti i migliori servizi Cloud del mercato mentre i corsi di formazione possono riguardare la suite Office 365, l’amministrazione Microsoft 365, l’amministrazione G Suite Business, lo sviluppo API di Google Apps e molto altro.

I prossimi eventi saranno svolti online secondo le vigenti normative in vigore per l’emergenza COVID-19.
Di seguito il calendario dei prossimi corsi ed eventi:

18 Marzo 2021: “Portare la fonia fissa aziendale su Microsoft Teams” ft. NFON
Una veloce esposizione della soluzione di fonia fissa integrata in Microsoft Teams e del processo di integrazione in collaborazione con il nostro partner NFON

23 Aprile 2020:   Corso di amministrazione Microsoft 365    iscriviti
Amministrazione Microsoft 365, amministrazione Exchange Online, amministrazione Sharepoint,
Amministrazione Teams, amministrazione sicurezza e compliance, amministrazione Azure Active Directory

10 Aprile 2020:  Webinar – Collaboration e Teamworking con Microsoft Teams e Sharepoint
Analizzeremo come utilizzare Microsoft Teams e Sharepoint per la gestione dei gruppi di lavoro e la condivisione di informaizoni

09 Aprile 2020:   Webinar – Smart working con Microsoft 365 
Un veloce webinar per comprendere le differenze tra telelavoro e smart working ed analizzare come poter applicare queste tipologie di lavoro con Microsoft 365

Obiettivi e Motivazioni

 

NetVisory si propone come Advisor e Partner del cliente fornendo un servizio consulenziale indipendente per la realizzazione di soluzioni di ICT che favoriscano la digitalizzazione delle informazioni, la semplificazione dei processi e che garantiscano la business continuity aziendale.

La missione di NetVisory è molto semplice e allo stesso tempo estremamente ambiziosa. Noi vogliamo aiutare le aziende ad ottenere il massimo dalle nuove tecnologie cloud in termini di supporto al business, semplificazione dell’attività delle persone, ottimizzazione delle risorse, risparmi economici, miglioramento del livello di servizio. Una missione che ci rende parte integrante del nostro cliente per condividere gli obiettivi di business.

NetVisory si pone, di fatto, come struttura di staff al cliente garantendo un supporto a 360 gradi su tutte le problematiche di ICT e Telecomunicazioni.

Chi Siamo

NetVisory nasce nel 2008 con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per le aziende nell’area della semplificazione dei processi di business aziendali e nell’utilizzo delle tecnologie emergenti. Il board di NetVisory è costituito da persone con una elevata esperienza professionale maturata in contesti internazionali nell’ambito dei servizi di ICT e Telecomunicazioni.

Già dal 2008 inizia la partnership con Google per i servizi business di posta elettronica, collaborazione e condivisione documentale quando ancora lo scetticismo sui servizi cloud era altissimo, soprattutto, nella media e grande azienda. Oggi a distanza di molti anni, grazie al consolidamento dei servizi cloud sul mercato, serviamo migliaia di utenti in Italia ed Europa con le applicazioni G Suite Basic,  G Suite Business e G Suite Enterprise.

Dal 2015 abbiamo allargato la nostra proposta cloud nell’area della produttività e dei sistemi in outsourcing diventando Microsoft Cloud Solution Provider Tier 1 per i servizi Office 365, Project, Power, Azure,  e Cisco Partner per i servizi di Cloud Networking di Meraki.

L’azienda basata su due sedi principali di Milano Roma continua ad investire nell’area della Digitalizzazione, dello SmartWorking e nello sviluppo di applicazioni verticali opensource per servizi di Network Management, CRM, Trouble Ticketing e molto altro.

ICT Assessment

 

NetVisory offre ai propri clienti la possibilità di eseguire un ICT Assessment sull’intera piattaforma di rete aziendale analizzando l’infrastruttura fisica, applicativa e i servizi forniti rispetto ai requisiti di business dell’azienda. Oggi in molte realtà aziendali, strettamente dipendenti dall’infrastruttura di rete, ogni minuto di down-time rappresenta una perdita notevole di denaro. Nella nostra attività abbiamo osservato che la reingegnerizzazione delle reti locali/geografiche può produrre consistenti risparmi nell’area dei costi associati all’amministrazione del network, al down-time ed a fault di servizi specifici.

Il Network Assessment cataloga tutti i sistemi/device che si affacciano sulla rete, controlla i livelli di revisione e come sono gestiti, analizza le applicazioni supportate e i requisiti di banda richiesti, e analizza i down-time che si sono verificati nel passato e le loro cause. Mentre l’IT Assessment consiste nell’analisi puntuale dei sistemi di IT (sistemi operativi, server, storage, virtualizzazioni, architetture), dei data center (siti, power, cooling, ridondanza), degli applicativi verticali, dei processi operativi e organizzativi al fine di verificare lo stato dell’arte e proporre soluzioni innovative, nei casi di sostituzione dell’hardware, di rinnovo di licenze software, di acquisizioni/dimissioni, di modifica dei processi, di scelte di insourcing/outsourcing.

Al termine viene elaborato, per l’intervento di ICT Assessment, un Customer Report che racchiude tutte le raccomandazioni che l’azienda dovrebbe considerare per il futuro ovvero modifiche /implementazioni sulle connettività, apparati, software, ridondanza e affidabilità, sistemi server, in/outsourcing, hosting, etc.

In sostanza il Customer Report produrrò per il cliente i seguenti benefici:

  1. Misure di carico dei sistemi e banda per valutare eventuali necessità future
  2. Identificazione di colli di bottiglia sulla rete che influenzano le performance
  3. Identificazione di aree di rischio legate a singoli punti di fallimento
  4. Identificazione di limitazioni sulla scalabilità
  5. Raccomandazioni per nuove architetture e soluzioni
  6. Raccomandazioni per ottenere dei cost savings
  7. Disegno ed engineering di nuovi processi

Il nostro approccio all’attività di audit e assessment è assolutamente senza pregiudizi in quanto NetVisory è completamente “Vendor Independent” operando per i propri clienti con uno spirito libero, neutrale e pragmatico. I nostri consulenti sono completamente concentrati sui processi di cambiamento e sulle ottimizzazioni dei processi aziendali.

Da qualche anno abbiamo inserito nella nostra proposta consulenziali anche i cosiddetti Cloud Assessment per verificare e analizzare i processi applicativi che possono essere trasportati sul cloud garantendo delle prestazioni elevate e dei costi competitivi sfruttando le tecnologie emergenti.